Rancher

Rancher: una piattaforma all'avanguardia per la gestione di Kubernetes in contesti di produzione.

 

Rancher è una piattaforma di orchestrazione di livello enterprise per Kubernetes che permette di aggiungere flessibilità, robustezza e multi-tenantcy alla gestione dei tuoi servizi containerizzati. Rancher e i servizi ad esso collegati, come Longhorn,permettono di gestire in modo semplice ed efficace ogni esigenza degli ambienti di runtime nel contesto della tua infrastruttura Cloud, di scoprire automaticamente applicazioni da cataloghi e fare deployment complessi con un click. Che si tratti di definizione di policy di sicurezza per diversi carichi di lavoro, di gestione di storage distribuito o di deployment di nuovi servizi, Rancher è la soluzione alle tue esigenze.

Kubernetes

Utilizzato per semplificare la gestione ed aumentare la resilienza, Kubernetes rappresenta lo standard-de-facto delle piattaforme di orchestrazione di container.

kubernetes 

 

 Kubernetes è una piattaforma di orchestrazione e gestione di container su nodi distribuiti. Raggruppa diversi host in un'unico cluster, fa girare i tuoi container sui nodi del cluster, replicandoli su diversi host quando necessario. Il tutto per garantire fault-tolerance, scaling orizzontale e verticale, aggiornamento e roll-back senza downtime. Scalabilità, sicurezza e disponibilità dei dati: sono questi i tre pilastri su cui si basa la piattaforma che cambierà il tuo modo di gestire i servizi cloud. 

OpenStack

Il sistema operativo della cloud più diffuso al mondo. Con OpenStack gestisci il tuo IT come se fosse codice. 

Con OpenStack non dipendi dai Big Tech. Realizzi i tuoi IaaS e PaaS su misura, tieni al riparo da occhi indiscreti i tuoi dati, costruisci infrastrutture complesse ed indipendenti fra loro.
OpenStack consente di gestire con un unico set di API qualunque tipo di risorsa IT, tra le altre:

  • VM
  • container
  • volumi
  • componenti di rete
  • servizi di rete
  • immagini
  • secrets
  • database
  • workflow
  • accessi
  • telemetria
  • orchestrazione
  • indirizzi IP
  • policy di sicurezza

Ansible

Automazione e flessibilità per Infrastructure-as-code. La gestione dei tuoi asset IT, human-readable & machine readable.

 

Ansible non dovrebbe mancare nella cassetta degli attrezzi di chi deve automatizzare o gestire infrastrutture IT. Attraverso Ansible possiamo automatizzare il cloud provisioning, la gestione delle configurazioni e il deployment sicuro di applicazioni. Utilizzato per costruire ambienti, eseguire parsing, invocare servizi, Ansible consente di sfruttare al meglio sia una infrastruttura tradizionale che cloud. Infatti non basta gestire la configurazione dei singoli servizi: occorre saper orchestrare le interazioni e le relazioni tra le diverse componenti, monitorare il loro stato e programmare le azioni automatiche necessarie al ripristino da guasti. Minimale, consistente e sicuro, Ansible non interferisce con l'ambiente applicativo e non prevede agent da dispiegare sui nodi.

 

Docker

Contenitori autoconsistenti di applicazioni per la cloud automation. Costruisci con Docker (micro)servizi pronti all'uso! Semplici da manutenere, aggiornare, configurare.

Docker è utile sia per gli sviluppatori che per i sistemisti: semplifica il building, lo shipping e il running delle applicazioni. Sviluppa, testa, personalizza il tuo servizio e rendilo disponibile e portabile in modo rapido ed efficiente in ambienti eterogenei. Docker consente agli sviluppatori e agli amministratori di sistema di costruire, inviare ed eseguire applicazioni distribuite in qualunque contesto, garantendo agilità, portablità e controllo: l'applicazione verrà sempre eseguita allo stesso modo, qualunque sia l'ambiente in cui si trovi.